produzione latte, produzione yogurt e panna, latte lunga conservazione



Ricetta del giorno

produzione latte tetrapak, produzione passata pomodoro, produzione succhi di frutta, produzione yogurt, dessert di latte, produzione latticini, produzione latte microfiltrato e panna

IT | EN
A A A
Azienda
Storia | Mission | Tecnologia | Stabilimento produttivo | Sede | Certificazioni
Storia

Alla metà degli anni sessanta si stava diffondendo una nuova tecnologia che senza l'aggiunta di conservanti consentiva al latte di essere consumato anche dopo mesi dal confezionamento mantenendo intatte gran parte delle proprietà nutritive ed organolettiche.
La possibilità combinata di portare il latte ad alte temperature per pochi secondi per essere poi protetto in ambiente sterile in confezioni Tetrapak rappresentava una nuova frontiera per l'industria alimentare. Una opportunità nuova per milioni di consumatori di approvvigionarsi di questo alimento primario in modo economico e sicuro anche là dove era assente la distribuzione quotidiana del latte di Centrale.
Da quelle applicazioni pionieristiche nasce nel 1969 STERILGARDA ALIMENTI SPA ed il successo del nuovo prodotto vede convergere nello stabilimento di Castiglione delle Stiviere esperienze consolidate nel mondo lattiero caseario e di nuove competenze e tecnologie.
ANNI 70 – rappresentano un periodo di forte crescita per l’azienda, il latte e la panna erano i prodotti di traino, confezionati in due formati, uno ancora in uso, e denominato litro base (confezione a base rettangolare) e il formato piramidale chiamato Tetra Classic. In questi anni nascono anche le prime partnership di prestigio con il mondo della distribuzione organizzata che proprio in quegli anni inizia la propria attività. I pionieri caseari inoltre danno inizio anche alla produzione del mascarpone, realizzato con antiche tradizioni che tutt’ora rappresentano la chiave del ciclo produttivo ormai industrializzato.
Sterilgarda si cimenta anche nella produzione di passata di pomodoro di qualità sfruttando la vicinanza ai siti di raccolta e produzione di qualità Hot Break del Casalasco (CR), Parmigiano e Piacentino.
ANNI 80 – Viene potenziato il reparto di confezionamento del latte, sempre più consumatori apprezzano il latte Sterilgarda, nasce quindi l’esigenza di automatizzare anche più linee di produzione. La voglia di emergere fa’ si che Sterilgarda inizi anche la produzione ed il confezionamento di succhi di frutta, in confezioni da 200 ml, per poi passare anche a confezioni del formato da litro.
Dopo un periodo in cui i cosiddetti “succhini” venivano avvolti in cellophan, ci si sposta all’ormai conosciuto tris in cartoncino, ulteriore rinnovamento e rivoluzione per il mercato.
L’azienda però, continua la sua politica di ricerca e inizia a sperimentare il confezionamento dei budini, in comodi vasetti, continuando però la produzione del dessert di latte e frutta (un tipo di yogurt senza fermenti lattici).
Questa epoca, è ricordata in azienda anche per la nascita del succo di pomodoro, famoso per essere utilizzato nel cocktail bloody mary.
Durante l’evoluzione una cosa non cambia mai, le antiche “sapienze” vengono conservate gelosamente e tramandate; così quella produzione artigianale di mascarpone in tele, quasi un hobby di fine turno dei vecchi casari in forza all'azienda, conquista rapidamente la fiducia e l'apprezzamento dei caseifici lombardi e piemontesi per la produzione di gorgonzola al mascarpone. Grazie a queste premesse negli anni ottanta si pongono le basi per nuovi importanti investimenti che nell'arco di un decennio vedranno Sterilgarda tra i protagonisti assoluti nella produzione di mascarpone e ricotta al consumo.
ANNI 90 - Il mercato sollecita nuovi prodotti adeguati ai nuovi stili di vita; ecco allora che il concetto UHT viene applicato al dessert di latte e frutta e al budino pronto per poi completarsi con panna da cucina in vasetto da 100grX2 e con la pannacotta che Sterilgarda per prima riesce a proporre al libero servizio della distribuzione nazionale.
Con gli inizi degli anni novanta il dessert di frutta lascia spazio alla produzione dello yogurt, secondo i gusti dei consumatori.
ANNI 2000 - La passione per le novità in Sterilgarda non manca mai, in questi anni arrivano anche gli impianti per la produzione di latte delattosato, con Omega 3 e aromatizzato.
Il mercato del packaging intanto evolve verso nuove confezioni e Sterilgarda accoglie le novità con entusiasmo adottando, tra le prime aziende, i nuovi formati: tetrabrik, slim con recap, square con strem cap (tappo a vite), tetra slim da 1,5 litri offrendosi quale piattaforma di sperimentale per nuovi imballi.
Dal 2000 il latte Sterilgarda è “ il latte col tappo” ed il successo di questa confezione si esprime con una crescita costante di vendite a conferma del ruolo di Sterilgarda tra i grandi marchi dell'industria alimentare nazionale.

Le conoscenze dei caseari, hanno inoltre portato la novità del formaggino fresco spalmabile, che come sempre accade in Sterilgarda viene preparato giornalmente con la cura e la passione che solo i migliori artigiani sanno mettere.
Il resto è storia recente, con la voglia di andare avanti che l’ha sempre contraddistinta, Sterilgarda nell’anno 2010 lancia sul mercato il latte che rivoluzionerà poi il mercato della lunga conservazione, il Microfiltrato UHT, un latte dalle caratteristiche innovative, in cui tutte le proprietà contenute in un prodotto da frigo, sono racchiuse in questo prodotto a lunga conservazione.
Sterilgarda rivoluziona non solo il prodotto ma anche il pack, sposa la novità Tetrapak e affida il suo prodotto di punta alla nuova confezione Edge, con il tappo piu’ grande che assicura una miglior versata.

Tutta l’evoluzione del catalogo prodotti è sempre stata affiancata ai migliori macchinari in circolazione, che hanno reso possibile l’implementazione dei volumi ottimizzando i costi dell’azienda.
Ad oggi in azienda vi sono:
venti linee di produzione per latte, succhi, panna da cucina, panna da montare, besciamella, preparati per sorbetto, latte e cacao, latte e banana;
venti linee di produzione per Yogurt, budino e panna cotta;
venti linee per la produzione di mascarpone, ricotta e formaggino spalmabile.





1

2

3

4

|  Mission  >